Cerca nel blog

OPEN TO EVERYONE BUT...


After some troubles,here I go again.

Be careful: every link is tracked so if someone share a link, a java script send me his IP address and I found the guilty...
Delete link after downloading. You can share but on your own account
Respect these rules or you will be BANNED FOREVER and your name and your mail address will be shown here.
SO...

1) Do not share links: from now, every link is tracked so if a link would be sharing, the IP address is shown by me and I will banned who share link.
2) Requests 5 links in one day if they are not shown here only to bootlegging.elvis@gmail.com
3) DO NOT ASK RELEASES IF THEY AREN'T IN MY BLOG. I AM NOT A JUKE-BOX.


Dopo parecchi problemi con i miei blogs, rieccomi qua.

Avevo messo privati i miei tre blogs ma le richieste erano tantissime: Blogger può avere solo 100 lettori di un blog settato come "privato" così ho deciso di rimettere pubblici tutti e tre i miei blogs ma...
Occhio a non fare i "furbi" perché i miei links, ora, saranno tracciabili. Se verranno inviati a loro volta (cioè "condivisi"), io riceverò un alert grazie ad uno stratagemma ideato da un amico ed io bannerò il MOTHERFUCKER scrivendo nome, cognome, indirizzo mail e suo indirizzo IP.Ora, a voi amici italiani, parlerò chiaro (e volgare), ma sono incazzatissimo:
che cazzo vuole di più la gente??? Io invio tutto il materiale del quale sono in possesso GRATIS, non ho mai chiesto nulla... E qualche stronzone non rispetta la semplice regola di non inviare il link??? Da notare che non ho mai vietato di condividere il materiale: se qualcun lo vuole a sua volta caricare sul proprio account, lo può fare, che me ne frega??? Voglio evitare di vedere sprecata una settimana di lavoro (un mese, a volte...) per colpa di uno stronzaccio. Ma da ora in poi non sarà più così.
Ringrazio tutti gli amici che mi hanno contattato e che mi regalano molto materiale. Ho conosciuto persone davvero favolose ma, purtroppo, in mezzo a 10 amici, c'è sempre il MOTHERFUCKER. Se questo invertebrato pensa di fermarmi, sbaglia di grosso: potrò incazzarmi e sospendere momentaneamente ma non abbandonerò mai i miei blogs su Elvis; Elvis è una delle cose che mi piacciono di più in questo pianeta e voglio aiutare chi riesco ad aiutare, come tanti altri hanno fatto con me.

sabato 28 febbraio 2015

HARD KNOCKS


DATA DI PUBBLICAZIONE: dicembre 2014.
LABEL: Venus Productions [VP 2014-01].
AUDIO: *****
NOTE: emissione della bravissima “Venus” che focalizza la sua attenzione sulle outtakes da film.
La tracklist include canzoni che non sono certamente dei capolavori memorabili, ma sono presenti addirittura 14 inediti che, nel 2014, non sono assolutamente facili da avere, essendo state setacciate a fondo questo tipo di registrazioni.

CANZONI:
1) Easy Come, Easy Go [Take 10]
2) I’ll take Love [Takes 1, 2A e 3]
3) Sing You Children [Takes 18 e chiamata della take 20]
4) She’s A Machine [Take 14]
5) She’s A Machine [Master take 15]
6) The Love Machine [Take 13]
7) The Love Machine [Movie version. Master take 14]
8) Yoga Is As Yoga Does [take 1]
9) Yoga Is As Yoga Does [take 2]
10) Yoga Is As Yoga Does [Take 3]
11) Yoga Is As Yoga Does [Take 4]
12) Hard Knocks [Master take 11]
13) Little Egypt [Movie version. Master take 21]
14) It’s A Wonderful World [Track only. Take 17]
15) Mexico [Takes 1 e 2]
16) Marguerita [Takes 7 e 6]
17) The Bullfighter Was A Lady [Remake take 10]
18) Wisdom Of The Ages [Take 4]
19) Wisdom Of The Ages [Master take 5]
20) Kismet [Master takes 1 e 2]
21) Kismet [Takes 3, 4 e master take 5]
22) Hey Little Girl [Takes 1 e 2]
23) Shake That Tambourine [Take 14]
24) Shake That Tambourine [Takes 15, 17,18,19, 20, 16]
25) What’d I Say [Takes 1 e 2]
26) What’d I Say [Take 3]
27) What’d I Say [Master take 4]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

GYRATING ASHEVILLE


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1997.
LABEL: Live Archives (EPE 1020).
AUDIO: ***
NOTE: in questo doppio CD è riportato uno dei migliori spettacoli in assoluto del 1975.
Peccato che sia solo un’audience recording ma Elvis è superlativo in tutti i sensi !
Siamo nella Carolina del Nord, più precisamente ad Asheville ed Elvis dà 3 spettacoli all’Ashville Civic Center di fronte a quasi 7500 spettatori per volta (22, 23 e 24 luglio, sempre alle 20,30).
La scaletta delle canzoni è favolosa: “Big boss man”, “It’s midnight”, “Fairytale”, “Promised land” (come penultimo brano) ma soprattutto due rarissime esecuzioni dal vivo di “Turn Around, Look At Me” e “Shake a hand” !
Un doppio CD assolutamente da avere.


CANZONI: dal vivo ad Asheville, North Carolina. 23 luglio 1975. Ore 20,30.
CD 1:
Also Sprach Zarathustra/See See Rider
I Got A Woman/Amen
Big Boss Man
Love Me
If You Love Me (let me know)
It’s Midnight
All Shook Up
Teddy Bear/Don’t Be Cruel
Hound Dog
The Wonder Of You
Turn Around, Look At Me
Polk Salad Annie

Band introductions
Johnny B. Goode
Instumental solos

CD 2:
Introductions
School Days
T-R-O-U-B-L-E
Why Me Lord ?
How Great Thou Art
Let Me Be There
Shake A Hand
Fairytale
Introduction of Vernon
Little Darlin’
Mystery Train/Tiger Man
Funny How Time Slips Away
It’s Now Or Never
Promised Land
Can’t Help Falling In Love



Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

GOOD TO BE BACK


ANNO DI PUBBLICAZIONE: gennaio 2011.
LABEL: Gravel Road Music (GR CD 7501-2).
AUDIO: *****
NOTE: soundboard ello spettacolo registrato a Las Vegas il 13 dicembre del 1975, midnight show.
Originariamente edito nello storico primo soundboard assoluto dalla “Fort Baxter” (“Just pretend”, 1991) e replicato in forma un po’ più completa dalla “Yellow dog” nel 1993 con il compact disc “Unsurpassed masters, volume 4″ (di 2’45″ più lungo: la presentazione della band era completa con la reprise di “School days” e la presentazione di Lisa Marie), questa volta tocca alla grande “Gravel Road Music” a ripresentarlo.
Il suono è migliorato rispetto al CD “Just pretend” anche se non in modo sconvolgente in quanto ottimo già nel 1991.
La grafica è come sempre eccellente ed il booklet di 28 pagine con anche una “special tour folio photo album”, fanno sì che questa nuova pubblicazione sia imperdibile per ogni appassionato di Elvis Presley !
Il concerto è grande, con Elvis in forma vocale davvero notevole che offre performances incredibili di “How great Tou art”, “Trying to get to you” e “Just pretend”.
Da segnalare anche una breve poraione di “O sole mio” in italiano da parte sua.


CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 13 dicembre 1975. Midnight show.
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Trying To Get To You
And I Love You So
All Shook Up
Teddy Bear/Don’t Be Cruel
You Gave Me A Mountain
Help Me Make It Through The Night
Polk Salad Annie

Band Introductions
Johnny B. Goode
Drum Solo
Bass Solo
Piano Solo

School Days
School Days
[reprise]
Just Pretend
How Great Thou Art
Hound Dog
Burning Love
Welcome To My World
[accenno]
Softly As I Leave You
America,The Beautiful
It’s Now Or Never
O Sole Mio
Little Darlin’
Little Sister
Can’t Help Falling In Love

Closing Vamp



Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

GO CAT GO


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1996 (1995 secondo altre fonti).
LABEL: Sundial Productions (SP-501).
AUDIO: */**
NOTE: audience recording del magnifico spettacolo del 16 novembre 1970 a Oklahoma City.
Null’altro da aggiungere: un concerto del 1970 parla da solo. Peccato il suono che non è dei migliori…
CANZONI: dal vivo a Oklahoma City, Oklahoma. 16 novembre 1970. Ore 20,30.


That’s All Right (mama)
I Got A Woman/Amen
Love Me Tender
You Don’t Have To Say You Love Me
You’ve Lost That Lovin’ Feelin’
Polk Salad Annie
Introductions
How Great Thou Art
The Wonder Of You
Heartbreak Hotel
Blue Suede Shoes
Hound Dog
Blue Christmas
Bridge Over Troubled Water
Suspicious Minds
Funny How Time Slips Away
Can’t Help Falling In Love
Closing Vamp/announcer


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

venerdì 27 febbraio 2015

THIS IS ELVIS [2011]


ANNO DI PUBBLICAZIONE: luglio 2011.
LABEL: TIE (TIE-072011-01).
NOTE: edizione limitata in 500 copie del doppio LP del 1981, colonna sonora dello splendido film-documentario.
Nel 1998, la label “Presto” fu la prima che lo traspose in CD; ora la sconosciuta “TIE” (l’acronimo di “This Is Elvis”), produce questo compact disc che colma una lacuna nella discografia di Elvis in quanto la soundtrack è piacevolissima con diverse versioni inedite (con sovraincisioni, soprattutto).
La FTD lo emetterà solo nel marzo del 2015.
Perfetta la resa sonora.


CANZONI:
1. (Marie’s the name) His Latest Flame
2. Moody Blue
3. That’s All Right (Mama)
4. Shake Rattle and Roll/Flip Flop Fly (28 gennaio 1956, “Stage Show”, con sovraincisioni)
5. Heartbreak Hotel (17 marzo 1956, “Stage Show”, con sovraincisioni)
6. Hound Dog (5 giugno 1956, “Milton Berle Show”, con sovraincisioni)
7. Estratto dall’intervista di Hy Gardiner
8. Merry Christmas Baby
9. Mean Woman Blues (versione del film)
10. Don’t Be Cruel (6 gennaio 1957, “Ed Sullivan Show”, con sovraincisioni)
11. Teddy Bear
12. Jailhouse Rock
13. Giuramento militare
14. G.I. Blues
15. Estratto dall’intervista “Elvis Sails”
16. Estratto dall’intervista a Graceland dopo il servizio militare
17. Too Much Monkey Business
18. Love Me Tender
19. I’ve Got A Thing About You Baby
20. I Need Your Love Tonight
21. Blue Suede Shoes (collage del 27 giugno 1968 ore 18 e 29 giugno 1968 ore 18)
22. Viva Las Vegas
23. Suspicious Minds (14 gennaio 1973, Honolulu. Versione accorciata)
24. Premiazione JC’s Award
25. Promised Land
26. Estratto dalla conferenza stampa del Madison Square Garden, giugno 1972
27. Always On My Mind (registrazione del 30 marzo 1972 con sovraincisioni)
28. Are You Lonesome Tonight ? (Rapid City, 21 giugno 1977)
29. My Way (Rapid City. 21 giugno 1977)
30. An American Trilogy (Hampton Roads. 9 aprile 1972)
31. Memories


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LONG BEACH CALIFORNIA 1972


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1991.
LABEL: Tiger (2000).
AUDIO: ***
NOTE: pubblicato sia in CD che in LP, questo bootleg presenta il concerto delle ore 20,30 del 14 novembre 1972 a Long Beach, California.
È incredibile il fatto che lo spettacolo (nel CD) sia monotraccia, cioè non si può passare da una canzone all’altra!


CANZONI: dal vivo a Long Beach, California. 14 novembre 1972, ore 20,30.
Also Sprach Zarathustra/See See Rider
I Got A Woman/Amen/I Got A Woman
Until It’s Time For You To Go
You Don’t Have To Say You Love Me
Polk Salad Annie
Love Me
All Shook Up
Heartbreak Hotel
Blue Suede Shoes
One Night
Teddy Bear/Don’t Be Cruel
Hound Dog
Love Me Tender
Little Sister/Get Back
How Great Thou Art
Suspicious Minds

Band introductions
Burning Love
Funny How Time Slips Away
You Gave Me A Mountain
Fever
A Big Hunk O’ Love
Can’t Help Falling In Love

Closing Vamp


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

STORM OVER PORTLAND


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1991.
LABEL: Live Archives (1010/1012).
NOTE: doppio CD che propone due spettacoli che Elvis eseguì a Portland, Oregon.
Nel primo CD troviamo quello dell’11 novembre 1970 (serale) e nel secondo quello del 27 aprile 1973 (anche questo di sera).
Il primo brano, “That’s all right (mama)” è stato tratto dal dinner show del 20/8/1970 a Las Vegas.
Il concerto del 1970 era già stato pubblicato sia negli anni ’80 in vinile che in CD nel 1991 in un’emissione dallo stesso titolo, “One night in Portland”.
Sarà poi emesso anche nell’aprile del 2004 nel CD “On the road again”.
Quello del 1973 è disponibile anche nei CD del 1991 “Back in Portland” ed in quello del 2004 “Shining in Portland” ma il suo esordio lo fece nel 33 giri del 1987, “Back in Portland”.
Da segnalare, infine, che i due spettacoli sono stai recentemente riediti nel doppio CD pirata della “Straigh Arrow” intitolato “Lightining strikes twice in Portland”.


CD 1: dal vivo a Portland, Oregon. 11 novembre 1970, concerto serale.
That’s All Right (mama)
[Las Vegas. 20 agosto 1970, dinner show]
I Got A Woman
Love Me Tender
You Don’t Have To Say You Love Me
Sweet Caroline
You’ve Lost That Lovin’ Feelin’
Polk Salad Annie

Introductions
Johnny B. Goode
Fats Domino Hill [accenno di "Blueberry hill"]
How Great Thou Art
The Wonder Of You
Heartbreak Hotel
Blue Suede Shoes
Hound Dog
Bridge Over Troubled Water
Suspicious Minds
Funny How Time Slips Away
Can’t Help Falling In Love

Closing Vamp

CD 2: dal vivo a Portland, Oregon. 27 aprile 1973, concerto serale.
Also Sprach Zarathustra/See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me Tender
You Gave Me A Mountain
Steamroller Blues
You Don’t Have To Say You Love Me
Love Me
Blue Suede Shoes
Heartbreak Hotel
Little Sister/Get Back
Help Me Make It Through The Night
Long Tall Sally/Whole Lotta Shakin’ Goin’ On
I’m Leavin’
Hound Dog
Fever
What Now My Love
Suspicious Minds

Introductions
I’ll Remember You
I Can’t Stop Loving You
An American Trilogy
A Big Hunk O’Love
Can’t Help Falling In Love

Closing Vamp


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LEAVING JACKSON ON FIRE


ANNO DI PUBBLICAZIONE: marzo 2011.
LABEL: Venus Productions [VP 2011-01].
AUDIO: *****
NOTE: altra splendida edizione di CD con libro da parte della Venus, come era accaduto con “Black angels in Vegas” e “Bringing it all back home“.
Il libretto, della dimensione di 17,5 X 14 cm, ha 86 pagine e lo spettacolo in esame è quello di Jackson, Mississippi, 9 giugno 1975, ore 20,30, disponibile nel CD bootleg “Cut’em down to size !” (1996, Pegasus, registrazione soundboard).
Si tratta di un dinamico concerto nel quale Elvis esegue ogni brano con passione e voglia di cantare.
Da segnalare “The wonder of you”, “Help me make it through the night”, “An American trilogy” e “Mystery train/Tiger man”.


CANZONI: dal vivo a Jackson, Mississippi. 9 giugno 1975, ore 20,30.
01 Also Sprach Zarathustra
02 See See Rider
03 I Got A Woman/Amen
04 Love Me
05 If You Love Me (Let Me Know)
06 Love Me Tender [falsa partenza]/All Shook Up
07 Teddy Bear/Don’t Be Cruel
08 Hound Dog
09 The Wonder Of You
10 Polk Salad Annie
11 Introduction of the vocalists
12 Johnny B. Goode
13 Drum Solo
14 Bass solo
15 Piano solo
16 Introduction of Charlie Hodge and Joe Guercio
17 School Days
18 T-R-O-U-B-L-E
19 Why Me, Lord ?
20 Let Me Be There
21 An American Trilogy
22 Funny How Time Slips Away
23 Mystery Train/Tiger Man
24 Help Me Make lt Trough The Night
25 Can’t Help Falling In Love/Closing vamp


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

giovedì 26 febbraio 2015

G.I. BLUES-SPECIAL 35TH ANNIVERSARY EDITION, VOL. 2


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1997 (1996 secondo altre fonti).
LABEL: Bilko (CD 2098).
AUDIO: *****
NOTE: secondo bellissimo capitolo delle outtakes tratte dalla colonna sonora di “G.I. Blues” ed altro CD vincente della Bilko: grande artwork e superba qualità audio !


CANZONI:
Shoppin’ Around [instrumental AO take 4]
Tonight Is So Right For Love [FO take 3]
Shoppin’ Around [BO takeS 6, 7, 9, 10]
Pocketful Of Rainbows [NO take 15, 16]
Tonight’s All Right For Love [RIO take 6]
What’s She Really Like [GO takeS 9, 10, 11]
Frankfort Special [fast HO takeS 3, 4, 7]
Big Boots [fast MIO take 3]
Wooden Heart [GO takeS 2, 3, 1]
Frankfort Special [medium HOX takeS 6, 7, 8]
Big Boots [fast MIO take 5]
Doin’ The Best I Can [DO take 3]
What’s She Really Like [GO takes 12, 13]
Shoppin’ Around [BOX takes 3, 5]
Big Boots [slow MOX 2, 4, 6]
Big Boots [fast MIO takes 6, 7]
Tonight’s All Right For Love [RIO takes 14, 15, 16, 17]
Vienna Woods Rock And Roll [instrumental RO take 4]



Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

G.I. BLUES-SPECIAL 35TH ANNIVERSARY EDITION, VOL. 1


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1997 (1995 secondo altre fonti).
LABEL: Bilko (1898/99).
AUDIO: *****
NOTE: gran bel CD (vennero pubblicati due volumi) che ci permettono di ascoltare Elvis in sala di registrazione per la colonna sonora di “G.I. Blues” (“Café Europa”).
Bellissimo l’artwork in una cover lunga e cartonata ed ottimo audio. Altro gran bel lavoro della Bilko.


CANZONI:
Shoppin’ Around [BOX, takes dalla 2 alla 5]
Big Boots [M10X, takes 1 e 2, medium tempo]
Shoppin’ Around [BOX, take 7]
Pocketful Of Rainbows [NOX, takes 1, 2 e 3]
Frankfort Special [HOX, takes dalla 2 alla 5]
Tonight’s All Right For Love [R10, takes 1, 3, 4 e 5]
Big Boots [M10x, take 2, fast tempo]
Big Boots [MO, takes 2 e 3, slow tempo]
What’s She Really Like [GO, takes 6, 7, 16, 18 e 19]
Doin’ The Best I Can [DO, take 9]
G.I. Blues [EO, takes 4 e 5]



Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

FUNNY HOW TIME SLIPS AWAY


ANNO DI PUBBLICAZIONE: febbraio 2011.
LABEL: Straight Arrow (SA 2011-18).
AUDIO: ***
NOTE: audience recording che riporta lo spettacolo serale del 23 maggio 1977 a Providence, Rhode Island.
Il CD è corredato da un libretto di 16 pagine.
Il concerto è uno dei migliori di questo tour che è caratterizzato da alti e bassi, a causa delle pessime condizioni di salute di Elvis.
Nulla di nuovo in questo show ma possiamo ascoltare buone versioni di “Little sister”, “My way”, “You gave me a mountain” e “Hurt”.

CANZONI: dal vivo a Providence, Rhode Island. 23 maggio 1977. Spettacolo serale.
Also Sprach Zarathustra/See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
If You Love Me (Let Me Know)
You Gave Me A Mountain
Jailhouse Rock

O Sole Mio [Sherrill Nielsen]/It’s Now Or Never
Little Sister
Teddy Bear/Don’t Be Cruel
Funny How Time Slips Away
My Way

Introductions by Elvis of Singers, Musicians
Early Morning Rain
What’d I Say
Johnny B. Goode

Drum Solo
Bass Solo
Piano Solo
Electric Piano Solo

School Days
Hurt
Hound Dog
Can’t Help Falling In Love

Closing Vamp/Announcements


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

FOR THE GOOD TIMES


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1993.
LABEL: Rock Legends (PL 1002).
AUDIO: *****
NOTE: bel CD che include molti brani dell’ultima parte della carriera di Elvis in versione alternativa o senza sovraincisioni.
Da segnalare che per la prima volta possiamo ascoltare “For the good times” in studio ed un remixaggio davvero diverso di “It’s a matter of time”.
La prima edizione del CD aveva sul dischetto stampato per errore la scritta “Rough cut diamonds” con le rispettive canzoni; il tutto è stato corretto nella seconda stampa.
Sembra che la provenienza di questi brani sia la collezione di Parker…

CANZONI:
Miracle Of The Rosary [alternate take incompleta]
Fools Rush In (where angels fear to tread) [più lunga di 10"]
He Touched Me [master senza sovraincisioni]
I’ve Got Confidence [più lunga di 23"]
An Evening Prayer [master senza sovraincisioni]
For The Good Times [con sovraincisioni di strumenti a corda]
Where Do I Go From Here [master senza sovraincisioni incompleto di 45"]
I’ll Take You Home Again Kathleen [master senza sovraincisioni]
Fool [master senza sovraincisioni]
Fool [versione più lunga]
Always On My Mind [alternate take e alternate mix con sovraincisioni di strumenti a corda]
It’s A Matter Of Time [remix]
Separate Ways [master senza sovraincisioni]
My Little Friend [master senza sovraincisioni leggermente tagliato nel finale]
The Sound Of Your Cry [master senza sovraincisioni]
I Washed My Hands In Muddy Water [master senza sovraincisioni]
Patch It Up [take 6]
It Ain’t No Big Thing (but it’s growing) [master senza sovraincisioni]
Bridge Over Troubled Water [master senza sovraincisioni]
Got My Mojo Working [master senza sovraincisioni]
Cindy Cindy [master senza sovraincisioni]
When I’m Over You [master senza sovraincisioni]
Make The World Go Away [master senza sovraincisioni]
Rags To Riches [master senza sovraincisioni]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

mercoledì 25 febbraio 2015

FADED LOVE


ANNO DI PUBBLICAZIONE: giugno 2010.
LABEL: Straight Arrow (SA/SP 2010-01.02).
AUDIO: ****
NOTE: originariamente pubblicato nel 1992 in “Las Vegas Dinner Show” dalla TCB Records, questa audience recording a cura della “Straight Arrow” è particolare per il suo ottimo sound in quanto la registrazione venne eseguita tramite un registratore portatile Sony del 1972 equipaggiato con microfoni che furono piazzati sui posti della balconata della sala oltre il mixer del tecnico del suono Bill Porter.
Di solito queste cassette erano chiamate “booth recordings” e spesso venivano adoperate per mixare le registrazioni multitraccia al fine di ottenere un suono più profondo.
Elvis aveva l’influenza e si esibì contro il parere del medico. Non ci fu il midnight show quella sera. Inizò con difficoltà ma dopo sette canzoni chiamò gli Stamps Quartet per cantare un paio di Gospels e lasciò il palcoscenico.
Durante quei momenti, Charlie Hodge, davvero professionale come sempre, presentò ogni brano aggiungendo qualche battuta scherzosa.
Elvis ritornò dopo 30 minuti scusandosi per i problemi alla voce. Terminò con “Can’t help falling in love” e stava lasciando il palco quando pensò che ciò avrebbe deluso i fans. Con grande sorpresa del pubblico, continuò lo spettacolo e addirittura eseguì delle canzoni davveo rare dal vivo.
“Faded love” è la primissima esecuzione live di questa canzone mentre il triste pezzo Country “I’m so lonesome I could cry” è cantato per l’ultima volta sul palco.
“Polk salad Annie” venne eseguita solo un paio di volte nel 1973.
Durante “An American trilogy” Elvis cambiò il testo in “Oh I wish I was in the doctor’s office” ["Oh, vorrei essere nella stanza del medico..."].
Alla fine “Can’t help falling in love” fu cantata per la seconda volta rendendo questo spettacolo ancora più speciale.
Dimenticavo: il CD è in una confezione digipack davvero bella.


CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 15 febbraio 1973. Dinner show.
Intro/Also Sprach Zarathustra/See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me Tender
You Don’t Have To Say You Love Me
Steamroller Blues
You Gave me A Mountain
Fever
[Elvis lascia il palco]
Walk That Lonesome Road [J.D. Summer & The Stamps]
Sweet Sweet Spirit [The Stamps]
When It’s My Time [Bill Baze & The Stamps]
How Great Thou Art [Donnie Summer & The Stamps]
I Should Have Been [Ed Enoch & The Stamps]
Can’t Help Falling In Love #1
Faded Love
I’m So Lonesome I Could Cry
Polk Salad Annie
An American Trilogy
Can’t Help Falling In Love #2

Closing Vamp/Announcement
After show comments




Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

ELVIS LIVE IN LAKE TAHOE


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1990 (alcune fonti affermano 1991).
LABEL: PEAF (EP 5-13-73).
AUDIO: ***
NOTE: lo spettacolo riportato in questo CD è quello a Stateline, Sahara Tahoe Hotel, Nevada, 13 maggio 1973, ore 3 di notte. Si tratta di un concerto che Elvis aggiunse al suo ingaggio, in occasione della festa della mamma.
Esiste anche una seconda stampa di questo compact disc, sempre del 1990. La differenza è minima: il dischetto ha un semicerchio un po’ più chiaro.
Lo stesso spettacolo sarà poi pubblicato nel CD bootleg del 2003 “The man in white, vol. 4″ su etichetta “Lone Star” e dalla FTD nel CD del 2003 “Takin’ Tahoe tonight“.

CANZONI: dal vivo al Sahara Tahoe Hotel, Stateline, Nevada. 13 maggio 1973. Ore 3.
1. See See Rider
2. I Got A Woman/Amen
3. Help Me Make It Through The Night
4. Steamroller Blues
5. You Gave Me A Mountain
6. Love Me
7. Blue Suede Shoes
8. Long Tall Sally/Whole Lotta Shakin’ Goin’ On/Mama Don’t Dance/Shake, Rattle And Roll/Whole Lot-ta Shakin’ Goin’ On
9. My Way
10. Hound Dog
11. What Now My Love
12. Suspicious Minds
13. I’ll Remember You
14. I Can’t Stop Loving You
15. Bridge Over Troubled Water
16. Funny how time slips away
17. It’s Over
18. Release Me (and let me love again)
19. Faded Love
20. Can’t Help Falling In Love


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

ELVIS IN SPINOUT-THE COMPLETE SESSIONS


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2008.
LABEL: nessuna etichetta indicata (3702).
AUDIO: *****
NOTE: doppio CD molto simile a quello del 1997 (“Famous Groove”) che tratta tutta la seduta di registrazione di “Spinout” con bonus molto belli.
Nulla di nuovo quindi ma ottima occasione per portare a casa, per chi non lo avesse fatto a suo tempo, una valanga di outtakes.
Curiosamente, nessuna etichetta fittizia è nominata sul CD.

CD 1:
Smorgasboard [takes dalla 1 alla 7)
Stop, Look And Listen [takes dalla 1 alla 7]
Am I Ready [takes dalla 1 alla 7]
Beach Shack [takes dalla 1 alla 4]
Adam And Evil [takes dalla 1 alla 16]

CD 2:
Adam And Evil (takes 17, 18, 19 e 20]
Never Say Yes [takes dalla 1 alla 6]
Spinout [takes dalla 1 alla 5]
All That I Am [takes dalla 1 alla 6]
I’ll Be Back [take 1]
Tomorrow Is A Long Time [takes 1, 2 e 3]
Down In The Alley [takes dalla 1 alla 8]
I’ll Remember You [vocal overdub takes 1, 2 e 3]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

ELVIS COUNTRY-THE PREQUEL


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2010.
LABEL: nessuna etichetta indicata (ECCD 003).
AUDIO: *****
NOTE: se il sequel di questa serie che si rifà al grande album RCA del ’71 era stato davvero molto carino, questo prequel, sulla falsariga hollywoodiana odierna, è più fiacco.
La causa è la mescolanza di canzoni di decadi diverse: troviamo addirittura due registrazioni del “Million Dollar Quartet”, il demo di “It Wouldn’T Be The Same Without You” e “When my blue moon turns to gold again” del “TV Special” che poco si amalgamano col resto delle canzoni.


CANZONI:
01 It Keeps Right On A-Hurtin’ (take 2)
02 Kentucky Rain (take 1)
03 I Can’t Stop Loving You [informal recording]
04 From A Jack To A King (take 3)
05 Clean Up Your Own Backyard [undubbed master]
06 Let’s Forget About The Stars [master con sovraincisioni di pianoforte]
07 When My Blue Moon Turns To Gold Again [Burbank. 27/6/1968]
08 Stay Away (take 2)
09 Too Much Monkey Business (take 9)
10 Just Call Me Lonesome (take 4)
11 Guitar Man (take 9)
12 You Don’t Know Me [spliced take]
13 She’s A Machine (take 7)
14 Tommorow Night [versione con sovraincisioni]
15 It’S A Sin (take 1)
16 Lonely Man (take 12)
17 A Fool Such As I (take 5)
18 Your Cheatin’ Heart (take 9)
19 Little Cabin On The Hill [4/12/1956, "Million Dollar Quartet"]
20 Sweetheart You Done Me Wrong [4/12/1956, "Million Dollar Quartet"]
21 Blue Moon Of Kentucky (take 3)
22 Blue Moon Of Kentucky [master]
23 It Wouldn’T Be The Same Without You [registrazione privata]
Fra ogni brano si sentono i frammenti di “I’m movin’ on” nella versione con base strumentale rifatta nel 1980.


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

martedì 24 febbraio 2015

ELVIS BLUE


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2009.
LABEL: Star Call (SPR-401).
AUDIO: *****
NOTE: si tratta della trasposizione in CD di un famoso LP della RCA giapponese.
In questo caso troviamo anche qualche versione alternativa che era stata proposta in precedenza su emissione ufficiale.
In allegato troviamo un calendarietto del 2010 stampato su un bigliettino.

Il CD è stato pubblicato in un cartoncino e non nel classico jewel case.
Si tratta, come si evince dal titolo, di una compilazione che include le canzoni di Elvis che nel titolo hanno la parola “blue”. Piacevole all’ascolto ma io sono molto più affezionato al vinile originale…
Da segnalare un errore nelle note: “Good time Charlie’s got the blues” fu registrata nel 1973 e non nel 1963.

CANZONI:
Blue moon
Blue moon of Kentucky
[alternate take. Pubblicata per la prima volta dalla RCA in "A golden celebraton"]
Milkcow blues boogie
Blue suede shoes
[registrazione del 1960 per la colonna sonora di "G.I. Blues"]
When my blue moon turns to gold again
Mean woman blues
Blueberry hill
[registrazione informale del 18 gennaio 1957 tratta da acetato. Venne pubblicata dalla BMG in "Platinum-A life in music"]
Blue Christmas [dal vivo a Norman, Oklahoma. 26 marzo 1977. Edita dalla FTD in "Spring tours 77"]
A mess of blues [take 1. Venne pubblicata dalla BMG in "Platinum-A life in music"]
G.I. Blues
Blue Hawaii
Beach boy blues
[versione del film. Pubblicata per la prima volta nel CD del 1997 della BMG "Blue Hawaii"]
Something blue [take 1. Venne pubblicata dalla BMG in "Platinum-A life in music"]
Blue river [spliced take. Si tratta delle takes 1 e 2 allacciate assieme tecnicamente]
Good time Charlie’s got the blues
Indescribably blue
Steamroller blues
[dal vivo a Honolulu. 14 gennaio 1973]
Blue eyes crying in the rain
Moody blue





Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

ELVIS AS RECORDED LIVE IN LAKE TAHOE, NEVADA


DATA DI PUBBLICAZIONE: giugno 2014.
LABEL: Elvis Concert Fan [004].
AUDIO: *****
NOTE: riproposta del dinner show del Sahara Tahoe Hotel, 23 maggio 1974, precedentemente emesso dalla “Fort Baxter” nel lontano 1998 (“…And The King For Dessert”).
Si tratta di un concerto molto bello, con Elvis in grande forma vocale e a suo agio in quella località, molto più che a Las Vegas.
Il sound era già ottimo (si tratta di una registrazione soundboard) ma in questo CD è ancora più brillante. Il CD è accompagnato da un booklet di 8 pagine con fotografie ed informazioni discografiche.

CANZONI: dal vivo al Sahara Tahoe Hotel, Stateline, Nevada. 23 maggio 1974. Dinner show.
01 See See Rider
02 I Got A Woman / Amen
03 Love Me
04 Elvis talks
05 Trying To Get To You
06 All Shook Up
07 Love Me Tender
08 Elvis talks
09 You Don’t Have To Say You Love Me
10 Hound Dog
11 Fever
12 Polk Salad Annie
13 Why Me, Lord ?
14 Suspicious Minds
15 Band Introductions
16 I Can’t Stop Loving You
17 Help Me
18 An American Trilogy
19 Let Me Be There [incompleta. manca la seconda parte]
20 Funny How Time Slips Away [incompleta. manca la prima parte]
21 Big Boss Man
22 It’s Now Or Never
23 Elvis talks
24 Can’t Help Falling In Love


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

ELVIS 1969


DATA DI PUBBLICAZIONE: gennaio 2014.
LABEL: Gravel Road Music [GR CD 6902/3/4-2].
AUDIO: *****
NOTE: cofanetto di 3 CD che focalizza la sua attenzione sul 1969, un anno importantissimo per Elvis.
Artwork come al solito di classe che ricalca parecchio quello della RCA di “Elvis in person”.
Sono presenti due booklets molto belli i quali, forse, sono la parte migliore di questa emissione.
Il primo CD è dedicato alle registrazioni in studio, nei mitici American Sound di Memphis.
Le prime dodici tracce sono quelle di “From Elvis in Memphis” mentre quelle dalla 13 alla 22 componevano “Back in memphis”. La numero 23, “Suspicious minds”, fu pubblicata come singolo.
Tutte le registrazioni sono prive di sovraincisioni.
Il secondo CD riporta lo spettacolo del 24 agosto 1969, midnight show, completato con alcuni segmenti del dinner show a causa della registrazione originale (multi track, quindi professionale) che non era completa. Le tracce “rattoppate” sono la 9, la 11, la 13 e la 20.
Il terzo dischetto ci fa ascoltare lo stesso spettacolo ma in versione grezza, direttamente dal mixer del tecnico (soundboard). È stato editato a causa di running time che avrebbe superato quello del CD.
La traccia 20 è una prova della band della canzone mai completata da Elvis del gennaio 1969, “Come Out, Come Out (Wherever you are)”.
Tirando le somme, lo spettacolo di mezzanotte del 24 agosto era disponibile in precedenza in “Here I go again” e in “Drowned in sound”.
Si tratta di una pubblicazione dedicata ai completisti e a chi solo ora si avvicina ai bootlegs di Elvis anche se, ascoltare due volte lo stesso spettacolo nel medesimo package, non è proprio il massimo…

CANZONI:
CD 1: Undubbed repaired masters
01. Wearin’ That Loved On Look
02. Only The Strong Survive
03. I’ll Hold You In My Heart (Till I Can Hold You In My Arms)
04. Long Black Limousine
05. It Keeps Right On A-Hurtin’
06. I’m Movin’ On
07. Power Of My Love
08. Gentle On My Mind
09. After Loving You
10. True Love Travels On A Gravel Road
11. Any Day Now
12. In The Ghetto
13. Inherit The Wind
14. This Is The Story
15. Stranger In My Own Home Town
16. A Little Bit Of Green
17. And The Grass Won’t Pay No Mind
18. Do You Know Who I Am?
19. From A Jack To A King
20. The Fair’s Moving On
21. You’ll Think Of Me
22. Without Love (There Is Nothing)
23. Suspicious Minds.

CD 2: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 24 agosto 1969, midnight show. Multi-track.
01. Opening
02. Blue Suede Shoes
03. I Got A Woman
04. All Shook Up
05. Love Me Tender
06. Jailhouse Rock / Don’t Be Cruel
07. Heartbreak Hotel
08. Hound Dog
09. I Can’t Stop Loving You [dinner show]
10. Johnny B. Goode
11. Monologue (Life Story) [dinner show]
12. Baby What You Want Me To Do
13. Runaway [dinner show]
14. Are You Lonesome Tonight ?
15. Words
16. Yesterday / Hey Jude
17. Band Introductions
18. In The Ghetto
19. Suspicious Minds
20. What’d I Say [dinner show]
21. Can’t Help Falling In Love / Outro

CD 3: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 24 agosto 1969, midnight show. Unedited soundboard.
01. Opening
02. Blue Suede Shoes
03. I Got A Woman
04. All Shook Up
05. Love Me Tender
06. Jailhouse Rock / Don’t Be Cruel
07. Heartbreak Hotel
08. Hound Dog
09. I Can’t Stop Loving You
10. Johnny B. Goode
11. Monologue (Life Story)
12. Baby What You Want Me To Do
13. Runaway
14. Are You Lonesome Tonight ?
15. Words
16. Yesterday / Hey Jude
17. Band Introductions
18. In The Ghetto
19. Suspicious Minds [incompleta]
Bonus track:
20. Band Rehearsal and a first attempt of “Come Out, Come Out (Wherever you are)” at American Sound studios (Roy Hamilton can be heard here). January, 1969.



Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

lunedì 23 febbraio 2015

EDGE OF REALITY


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1993.
LABEL: MAC/Groovy (2068).
AUDIO: *****/****
NOTE: in questo CD troviamo diverse outtakes e qualche canzone rara dal vivo in un eccellente resa sonora. Ad esempio, una “Susie Q” così pulita, non l’abbiamo mai avuta prima nelle nostre collezioni !


CANZONI:
Edge Of Reality [take 6. Da "Live a little, love a little"]
Wonderful World [take 5. Da "Live a little, love a little"]
A Little Less Conversation [take 10. Da "Live a little, love a little"]
Gentle On My Mind [master senza sovraincisioni]
Suspicious Minds [master senza sovraincisioni]
Rubberneckin’ [master senza sovraincisioni. Da "Change of habit"]
You’ll Think Of Me [master senza sovraincisioni]
Wonderful World [take 17. Da "Live a little, love a little"]
Wonderful World [take 15. Da "Live a little, love a little"]
Edge Of Reality [take 8. Da "Live a little, love a little"]
A Little Less Conversation [take 16. Da "Live a little, love a little"]
Almost In Love [versione strumentale. Da "Live a little, love a little"]
Crying Time [dal vivo a Las Vegas. 21 agosto 1970]
Susie Q [dal vivo a Norfolk, Virginia. 20 luglio 1975]
Blue Suede Shoes/Whole Lotta Shakin’ Goin’ On [dal vivo a Las Vegas. 19 agosto 1970]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

…I DID IT MY WAY


ANNO DI PUBBLICAZIONE: aprile 2005.
LABEL: Memory Records (MR 2044-2).
AUDIO: ***
NOTE: in questa audience recording possiamo ascoltare Elvis dal vivo a Green Bay durante lo spettacolo del 28 aprile 1977.
Come tutti sappiamo questo era un periodo molto altalenante per quanto riguarda la sua forma fisica e la stanchezza traspare in questo concerto anche se durante “My way”, offre un’interpretazione davvero eccellente.
Le ultime tre tracce del CD provengono dallo spettacolo del 2 giugno 1977 a Mobile, Alabama.


CANZONI: dal vivo a Green Bay, Wisconsin. 28 aprile 1977.
Also Sprach Zarathustra/See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
If You Love Me (Let Me Know)
You Gave Me A Mountain

Danny Boy [Sherrill Nielsen]
Walk With Me [Sherrill Nielsen]
Jailhouse Rock
O Sole Mio [Sherrill Nielsen]/It’s Now Or Never
Little Sister
Teddy Bear/Don’t Be Cruel
My Way

Band Introductions
Early Mornin’ Rain
Delta Lady [lead Guitar solo, James Burton]
Drums Solo [Ronnie Tutt]
Bass Solo [blues, Jerry Scheff]
Piano Solo [Tony Brown]
Electric Piano Solo [Bobby Ogdin]
School Days
Hawaiian Wedding Song
Hound Dog
Funny How Time Slips Away
Can’t Help Falling In Love
Closing Vamp & Announcements
An American Trilogy [ultima versione dal vivo. Mobile, Alabama. 2 giugno 1977, spettacolo serale]
Polk Salad Annie [ultima versione dal vivo. Mobile, Alabama. 2 giugno 1977, spettacolo serale]
Unchained Melody [Elvis al pianoforte. Mobile, Alabama. 2 giugno 1977, spettacolo serale]




Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

JAILHOUSE ROCK MAN IN CONCERT


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1993.
LABEL: Great Dane Records (GDR CD 9317).
AUDIO: ***/****
NOTE: questo CD, edito in digpack (mai visto un CD bootleg in questa forma, prima d’ora) ci presenta il concerto di Rochester del 25 maggio 1977.
Nel 2008 lo spettacolo sarà riproposto in “Trying to get to you-Rochester ’77″ dalla “Straight Arrow” con il suono un po’ migliorato.


CANZONI: dal vivo a Rochester, New York. 25 maggio 1977. Ore 20,30.
01 Intro
02 See See Rider
03 I Got A Woman/Amen
04 Love Me
05 If You Love Me (Let Me Know)
06 You Gave Me A Mountain
07 Jailhouse Rock
08 O Sole Mio/It´s Now Or Never ["O sole mio" è cantata da Sherrill Neilsen]
09 Little Sister
10 Teddy Bear/Don´t Be Cruel
11 Trying To Get To You
12 Danny Boy [canta Sherrill Neilsen]
13 Walk With Me [canta Sherrill Neilsen]
14 One Night
15 My Way
16 Early Morning Rain/What’d I Say/Johnny B. Goode/Hail Hail Rock’n'Roll
17 Hurt
18 Hound Dog
19 Can´t Help Falling In Love
bonus tracks:
20 Carol Channing Presents-Pure Elvis In “Spanish Eyes”
21 The U.S Air Force Presents-Wolfman Jack Radio Show: Elvis In “Steamroller Blues”




Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com



HOWDY HOUSTON !


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2002.
LABEL: Wiggle A Lone Star (A-101112).
AUDIO: *****
NOTE: soundboard di Houston, 5 giugno 1975 (registrazione incompleta).
Eccellente spettacolo come quasi tutti quelli di quel tour: Elvis al top ed il pubblico impazzisce.
Esiste una versione made in England di questo bootleg.


CANZONI: dal vivo a Houston, Texas. 5 giugno 1975. Spettacolo serale.
Amen/I Got A Woman [incompleta]
Elvis says “Howdy” to his fans
Love Me
If You Love Me (Let Me Know)
Love Me Tender
All Shook Up
Teddy Bear/Don’t Be Cruel
Hound Dog
The Wonder Of You
Burning Love

Introductions
Johnny B. Goode
Drum solo
Bass solo
Piano solo
School Days
T-R-O-U-B-L-E
Trying To Get To You
How Great Thou Art
Let Me Be There
You Gave Me A Mountain
An American Trilogy
Little Darlin’
Mystery Train/Tiger Man
Funny How Time Slips Away
Can’t Help Falling In Love
/Closing Vamp [Kalamazoo, 26 aprile 1977]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com