Cerca nel blog

OPEN TO EVERYONE BUT...

1) Do not share links: from now, every link is tracked so if a link would be sharing, the IP address is shown by me and I will banned who share link.

2) Requests 5 links in one day if they are not shown here only to bootlegging.elvis@gmail.com

3) DO NOT ASK RELEASES IF THEY AREN'T IN MY BLOG.


mercoledì 22 aprile 2015

ST. LOUIS BLUES



DATA DI PUBBLICAZIONE: giugno 2013.
LABEL: E.P. Collector [EPC 2013-01].
AUDIO: ***
NOTE: audience recording dello spettacolo registrato nella serata del 22 marzo 1976 a St. Louis, Missouri.
Il concerto fa il suo esordio su silver disc. Il tour del mese di marzo è uno dei migliori di quell’anno caratterizzato da alti e bassi. Durante questo concerto, Elvis offre una dignitosa esibizione. Da segnalare “Steamroller blues”, “Polk salad Annie” e “Hurt”, oltre ad una sempre appassionata “America”.
Le tracce dalla 27 alla 35 provengono da Johnson City, 19 marzo ’76, ancora inedite fino ad oggi.
La confezione è in digipack con una serie di istantanee scattate durante quella giornata.

CANZONI: dal vivo a St. Louis, Missouri. 22 marzo 1976. Spettacolo serale.
01 Also Sprach Zarathustra
02 See See Rider
03 I Got A Woman / Amen
04 Love Me
05 Let Me Be There
06 You Gave Me A Mountain
07 Steamroller Blues
08 All Shook Up
09 Teddy Bear / Don’t Be Cruel
10 Heartbreak Hotel
11 Love Me Tender
12 Polk Salad Annie
13 Band Introductions
14 What’d I Say [James Burton]
15 Drum Solo [Larry Londin]
16 Bass Solo [Jerry Scheff]
17 Piano Solo [Shane Keister]
18 Electric Piano Solo [David Briggs]
19 School Days
20 And I Love You So
21 Hurt
22 Hound Dog
23 America, The Beautiful
24 Funny How Time Slips Away
25 Can’t Help Falling In Love
26 Closing Vamp
Bonus da Johnson City, 19 marzo 1976:
27 Love Me
28 You Gave Me A Mountain
29 Let Me Be There [con falsa partenza]
30 Steamroller Blues
31 All Shook Up
32 Teddy Bear / Don’t Be Cruel
33 Heartbreak Hotel
34 Love Me Tender
35 Polk Salad Annie [con falsa partenza]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento