Cerca nel blog

OPEN TO EVERYONE BUT...


After some troubles,here I go again.

Be careful: every link is tracked so if someone share a link, a java script send me his IP address and I found the guilty...
Delete link after downloading. You can share but on your own account
Respect these rules or you will be BANNED FOREVER and your name and your mail address will be shown here.
SO...

1) Do not share links: from now, every link is tracked so if a link would be sharing, the IP address is shown by me and I will banned who share link.
2) Requests 5 links in one day if they are not shown here only to bootlegging.elvis@gmail.com
3) DO NOT ASK RELEASES IF THEY AREN'T IN MY BLOG. I AM NOT A JUKE-BOX.


Dopo parecchi problemi con i miei blogs, rieccomi qua.

Avevo messo privati i miei tre blogs ma le richieste erano tantissime: Blogger può avere solo 100 lettori di un blog settato come "privato" così ho deciso di rimettere pubblici tutti e tre i miei blogs ma...
Occhio a non fare i "furbi" perché i miei links, ora, saranno tracciabili. Se verranno inviati a loro volta (cioè "condivisi"), io riceverò un alert grazie ad uno stratagemma ideato da un amico ed io bannerò il MOTHERFUCKER scrivendo nome, cognome, indirizzo mail e suo indirizzo IP.Ora, a voi amici italiani, parlerò chiaro (e volgare), ma sono incazzatissimo:
che cazzo vuole di più la gente??? Io invio tutto il materiale del quale sono in possesso GRATIS, non ho mai chiesto nulla... E qualche stronzone non rispetta la semplice regola di non inviare il link??? Da notare che non ho mai vietato di condividere il materiale: se qualcun lo vuole a sua volta caricare sul proprio account, lo può fare, che me ne frega??? Voglio evitare di vedere sprecata una settimana di lavoro (un mese, a volte...) per colpa di uno stronzaccio. Ma da ora in poi non sarà più così.
Ringrazio tutti gli amici che mi hanno contattato e che mi regalano molto materiale. Ho conosciuto persone davvero favolose ma, purtroppo, in mezzo a 10 amici, c'è sempre il MOTHERFUCKER. Se questo invertebrato pensa di fermarmi, sbaglia di grosso: potrò incazzarmi e sospendere momentaneamente ma non abbandonerò mai i miei blogs su Elvis; Elvis è una delle cose che mi piacciono di più in questo pianeta e voglio aiutare chi riesco ad aiutare, come tanti altri hanno fatto con me.

venerdì 31 luglio 2015

LOVE LETTERS FROM ME TO YOU


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1993.
LABEL: nessuna. Il numero è CD 9306.
AUDIO: ****
NOTE: in questo (inutile) bootleg troviamo delle canzoni di Elvis provenienti dalle fonti più disparate ma già tutte pubblicate in precedenza dalla… RCA !
Le note che corredano il CD sono errate per quanto riguarda la provenienza delle canzoni dal vivo ma soprattutto i brani sono stati leggermente velocizzati e, mediamente, hanno un running time di 5″ inferiore alla versione originale disponibile su emissioni ufficiali.

CANZONI:
Write To Me From Naples [incisione domestica]
Love Letters [master del 1970]
I Need Your Love Tonight [take 9]
Dark Moon [incisione domestica]
A Mess Of Blues [master]
I Feel So Bad [master]
Little Sister [master]
Gonna Get Back Home Somehow [alternate take]
Bossa Nova Baby [master]
Mexico [master]
Witchcraft [master]
What’d I Say [master]
Kissin’ Cousins [master]
The Wonder Of You [stessa versione edita in "On stage"]
You Don’t Have To Say You Love Me [master]
I Just Can’t Believing [stessa versione edita in "That's the way it is"]
I’ve Lost You [stessa versione edita in "That's the way it is"]
Silver Bells [alternate take]
Burning Love [master]
My Way [Honolulu. 14 gennaio 1973]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LOST ON TOUR-THE SEQUEL


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1989.
LABEL: Bilko (CD 1593).
AUDIO: *****
NOTE: in questo CD la Bilko presenta delle prove per “Elvis On Tour” e fra di esse abbiamo anche un pezzo dal vivo del tour di aprile.
Si tratta di un altro CD con numeroso materiale inedito in ottima resa sonora.

CANZONI:
You Gave Me A Mountain [Buffalo Municipal Auditorium. 5 aprile 1972]
Separate Ways [Studio C della RCA, Hollywood, California. 30 marzo 1972]
For The Good Times [Studio C della RCA, Hollywood, California. 30 marzo 1972]
Johnny B. Goode [Studio C della RCA, Hollywood, California. 30 marzo 1972]
Funny How Time Slips Away [Studio A della RCA, Hollywood, California. 31 marzo 1972]
Burning Love [Studio A della RCA, Hollywood, California. 31 marzo 1972]
Release Me [Studio A della RCA, Hollywood, California. 31 marzo 1972]
I, John [Studio A della RCA, Hollywood, California. 31 marzo 1972]
See See Rider [Buffalo Municipal Auditorium. 5 aprile 1972]
I’ll Remember You [Buffalo Municipal Auditorium. 5 aprile 1972. Si tratta dell'ultima parte del brano]
Until It’s Time For You To Go [Buffalo Municipal Auditorium. 5 aprile 1972. Si tratta dell'ultima parte del brano]
Polk Salad Annie [Buffalo Municipal Auditorium. 5 aprile 1972. Si tratta dell'ultima parte del brano]
I Can’t Stop Loving You [Buffalo Municipal Auditorium. 5 aprile 1972]
An American Trilogy [Buffalo Municipal Auditorium. 5 aprile 1972]
Funny How Time Slips Away [Buffalo Municipal Auditorium. 5 aprile 1972]
Separate Ways [Studio C della RCA, Hollywood, California. 30 marzo 1972]
Always On My Mind [Studio C della RCA, Hollywood, California. 30 marzo 1972]
It’s Over [dal vivo a Richmond, Virginia. 10 aprile 1972]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LOSIN’ OUT IN VEGAS


DATA DI PUBBLICAZIONE: agosto 2013.
LABEL: Straight Arrow [SA/SP 2013-17-02].
AUDIO: ***/****
NOTE: ottima audience recording di Las Vegas, 5 dicembre 1976, dinner show, precedentemente emessa dall’etichetta “JR Productions” nel 1994 come “Presley at the Hilton“.
Il concerto non è davvero fra i migliori in quanto Elvis, seppur di buon umore, soffriva di male ad un’anca, e per questo motivo, si esibì a sedere su uno sgabello.
In ogni caso, rispetto, al CD del 1994, l’audio è superiore ed il concerto è completo in quanto abbiamo “Blue suede shoes” e tutti i dialoghi. Una buon upgrade per i collezionisti.

CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 5 dicembre 1976. Dinner show.
01 Announcement by Charlie Hodge
02 Also Sprach Zarathustra
03 See See Rider
04 I Got A Woman / Amen
05 Blue Christmas
06 That’s All Right (Mama)
07 Are You Lonesome Tonight ?
08 Dialogue about numerology and black diamond, Elvis birthstone
09 Sweet Caroline
10 You Gave Me A Mountain
11 Jailhouse Rock
12 O Sole Mio [Sherrill Nielsen] / It’s Now Or Never
13 Trying To Get To You
14 Blue Suede Shoes
15 Fever
16 America, The Beautiful
17 Band Introductions
18 Early Morning Rain [John Wilkinson]
19 What’d I Say [James Burton]
20 Johnny B. Goode [James Burton]
21 Bass Solo [Jerry Scheff]
22 Drum Solo [Ronnie Tutt]
23 Piano Solo [Tony Brown]
24 Electric Piano and Clavinet Solo [David Briggs]
25 Love Letters
26 School Days
27 Hurt
28 Hound Dog
29 Introduction of Vernon and Lisa Marie Presley
30 How Great Thou Art
31 Can’t Help Falling In Love
32 Closing Vamp


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LOOSE ENDS, VOL. 3


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1993.
LABEL: Lucky Records (CDLR 718).
AUDIO: ****
NOTE: terzo ed ultimo volume di questa serie di antologie di rarità con canzoni estrapolate da emissioni ufficiali e non.
La canzone “I’m left, you’re right, she’s gone” presente in questo CD è la versione lenta, nota anche come “My baby’s gone”.

CANZONI:
01 I Love You Because [take 1]
02 I Love You Because [take 2]
03 I Love You Because [take 3]
04 I Love You Because [take 4]
05 I Love You Because [take 5]
06 I’m Left, You’re Right, She’s Gone [take 7]
07 I’m Left, You’re Right, She’s Gone [take 8]
08 I’m Left, You’re Right, She’s Gone [take 9]
09 I’m Left, You’re Right, She’s Gone [take 10]
10 I’m Left, You’re Right, She’s Gone [take 11]
11 I’m Left, You’re Right, She’s Gone [take 12]
12 I’m Left, You’re Right, She’s Gone [take 13]
13 Promised Land [tratta da "This is Elvis". Edit remix]
14 I’ve Got A Thing About You Baby [tratta da "This is Elvis". Edit remix]
15 Too Much Monkey Business [tratta da "This is Elvis". Edit remix]
16 Blue Suede Shoes [Si tratta di due diverse versioni “cucite assieme” tecnicamente. Esse derivano dagli spettacoli di Burbank, California, del 27 giugno 1968 delle ore 18 e del 29 giugno, show delle ore 18. Già pubblicata dalla RCA in “This is Elvis”]
17 Bossa Nova Baby [12" remix]
18 The Elvis Medley [dall'omonimo 45 giri della RCA del 1982]
19 Club Mix Medley [UK Disco Club Mix, 1988]
20 Interview By Ray & Norma Pillow [1956 Tampa, Florida]
21 Interview On Kid Galahad Movie Set [1962]
22 Message To UK Fans [1964]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LOOSE ENDS, VOL. 2


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1993.
LABEL: Lucky Records (CDLR 717).
AUDIO: ****
NOTE: altra raccolta di brani già editi su bootleg o dalla RCA ma di non facile reperibilità.

CANZONI:
01 Tonight Is So Right For Love [takes 3, 4, 7 e 8]
02 Shoppin’ Around [takes 3 e 5]
03 Follow That Dream [takes 2, 5)
04 Thanks To The Rolling Sea [take 10]
05 Mama [alternate take]
06 Earth Boy [alternate take]
07 I Don’t Want To Be Tied [alternate take]
08 I’m Falling In Love Tonight [takes 1 e 4]
09 They Remind Me Too Much Of You [take 1]
10 Guadalajara [take 2]
11 Anyone (could fall in love with you) [take 10]
12 House Of Sand [film Version]
13 Sand Castles [take 1]
14 A Dog’s Life [takes 3 e 4]
15 It Won’t Be Long [master]
16 She’s A Machine [master]
17 You Don’t Know Me [film Version]
18 You Don’t Know Me [studio Version]
19 Stay Away [master]
20 Stay Away Joe [master]
21 Stay Away Joe [outtake]
22 Dominic [direttamente dalla pellicola del film]
23 All I Needed Was The Rain [master]
24 Too Much Monkey Business [master]
25 A Little Less Conversation [versione edita su 45 giri]
26 Almost In Love [versione edita su 45 giri]
27 Wonderful World [master]
28 Swing Down Sweet Chariot [reincisione del 1968]
29 Almost [master]
30 Let’s Forget About The Stars [master]
31 Let’s Be Friends [versione completa]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LOOSE ENDS, VOL. 1


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1993.
LABEL: Lucky Records (CDLR 716).
AUDIO: ****
NOTE: antologia di brani, più o meno rari, editi in precedenza dalla RCA. Si tratta del primo di tre volumi.

CANZONI:
I’m Beginnig To Forget You [homerecording già disponibile nel volume 4 della serie "Legendary performer"]
Mona Lisa [homerecording]
My Heart Cries For You [homerecording]
Dark Moon [homerecording]
Write To Me From Naples [homerecording]
Suppose [homerecording]
Fame And Fortune [take 2]
Anything That’s Part Of You [alternate take]
You’ll Be Gone [versione edita su 45 giri]
(Such an) Easy Question [take 3]
I Feel That I’ve Known You Forever [take 1 presente nel film "Tickle me"]
(It’s a) Long Lonely Highway [alternate take]
Beyond The Reef [master]
Come What May [master]
Fools Fall In Love [master]
Mine [master]
Singing Tree [master]
My Little Friend [master senza sovraincisioni]
I’ll Be There [master]
Kentucky Rain [alternate take]
If I’am A Fool (For Loving You) [alternate take. Manca una porzione dell'inizio]
The Sound Of Your Cry [versione di 3'58"]
I’ll Take You Home Again Kathleen [master senza sovraincisioni]
Silver Bells [alternate take 1. Fu pubblicata per la prima volta in una cassetta singola (cioè che includeva solo due brani) dalla RCA americana nel 1992. Il numero di catalogo di questa particolare emissione è 07863-62411-4]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

giovedì 30 luglio 2015

LONG LOST SONGS


ANNO DI PUBBLICAZIONE: ottobre 1985.
LABEL: Vault Records (EAP 1020).
AUDIO: **/***
NOTA: si tratta di un LP davvero eccellente, non tanto per la sua resa sonora che è ai limiti della decenza ma per la rarità delle canzoni incluse: questo vinile ci offre brani molto particolari che Elvis eseguì dal vivo negli anni settanta.
Alcune date scritte da me, nella scheda, sono diverse rispetto alle note del vinile in quanto provengono da fonti più aggiornate.
Da segnalare che questo LP fu riedito in un CD bootleg del 1992 con 7 tracce in più rispetto al 33 giri (“Long lost and found songs”).


LATO 1:
1. Just pretend [Las Vegas. dicembre 1975]
2. It’s a matter of time [Las Vegas. 25 agosto 1973, dinner show]
3. Tiger man [versione lenta. Las Vegas. 1975]
4. Down in the alley [Las Vegas. 19 agosto 1974. Opening show]
5. Such a night [Las Vegas. 12 dicembre 1976]
6. Loving you [Las Vegas. 19 agosto 1975, dinner show]
7. Crying in the chapel/Rip it up [Las Vegas. 19 agosto 1975, dinner show. "Rip it up" è solo un accenno]
8. Roses are red/I’ll be there/You’re the reason I’m leaving [Las Vegas. 22 marzo 1975]

LATO 2:
1. Crying time [Las Vegas. Le note del disco affermano che è del 1970 ma è probabile che risalga al 12 agosto 1973]
2. San Antonio Rose [Las Vegas. 1 settembre 1970]
3. Where no one stands alone [le note del disco affermano che è dello spettacolo di Johnson City, 19 febbraio 1977 ma invece risale allo show di Montgomery, Alabama, 16 febbraio 1977]
4. When God calls me home [Las Vegas, 11 dicembre 1976 anche se le note del disco non lo dicono. Si tratta di un brano eseguito dagli Stamps]
5. Bathroom conversation [Las Vegas. 1976]
6. Blue suede shoes [il disco sostiene che è di Las Vegas, 1976 ma è più probabile che sia del 1975]
7. Young and beautiful [il disco sostiene che è di Las Vegas, 1976 ma invece è di Las Vegas, 19 agosto 1975]
8. Are you lonesome tonight ? [il disco sostiene che è di Las Vegas, 1976 ma è più probabile che sia del 1975]
9. If you love me (let me know) [il disco sostiene che è di Las Vegas, 1976 ma è più probabile che sia del 1975]
10. Folsom prison blues [Las Vegas. 14 agosto 1970. Midnight show]
11. I walk the line [Las Vegas. 14 agosto 1970. Midnight show]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LIVING THE PAIN


DATA DI PUBBLICAZIONE: settembre 2014.
LABEL: SR Records [nessun numero indicato].
AUDIO: ***
NOTE: audience recording registrata a Las Vegas, durante lo spettacolo di mezzanotte del 21 febbraio 1972.
Concerto discreto con Elvis in buona forma.
Il suono è classico per questo tipo di incisioni amatoriali ed essendo un prodotto della “SR“, non ci si poteva aspettare di meglio, anzi…
Da segnalare che nel CD bootleg intitolato “Rock and blues” erano state già pubblicate le seguenti canzoni: “Polk salad Annie”, “A big hunk o’love”, “Hawaiian wedding song”, “Bridge over troubled water” , “An American trilogy” .

CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 21 febbraio 1972. Midnight show.
01 Also Sprach Zarathustra
02 See See Rider
03 Proud Mary
04 Never Been To Spain
05 You Gave Me A Mountain
06 Until It’s Time For You To Go
07 Polk Salad Annie
08 Love Me
09 All Shook Up
10 Teddy Bear / Don’t Be Cruel
11 Hound Dog
12 A Big Hunk O’Love
13 Help Me Make It Through The Night
14 Bridge Over Troubled Water
15 Suspicious Minds
16 Band Introductions
17 An American Trilogy
18 Can’t Help Falling In Love


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LIVE IN LAS VEGAS-FEBRUARY 7, 1974. MIDNIGHT SHOW


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2009.
LABEL: Showroom (MT 740207 M).
AUDIO: ***/****
NOTE: audience recording dello spettacolo di mezzanotte a Las Vegas del 7 febbraio 1974.
Buon concerto con “Polk salad Annie”, “An American troligy” e “Fever” che spiccano su tutti i brani.
Lo show è stato tratto da un CD-r che circolava da anni fra i collezionisti ed il suono è buono per questo tipo di registrazioni.
Dalla scaletta manca “Why me, Lord ?” che venne eseguita dagli Stamps e non da Elvis.

CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 7 febbraio 1974. Midnight show.
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Trying To Get To You
Sweet Caroline
Love Me Tender
Johnny B. Goode
Hound Dog
Fever
Polk Salad Annie

Killing Me Softly [Voice]
Spanish Eyes
Suspicious Minds
[incompleta]
Band Introductions
Blueberry Hill
I Can’t Stop Loving You
Help Me
An American Trilogy
Let Me Be There
Can’t Help Falling In Love



Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LIVE IN ACTION


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1987.
LABEL: Nugget (LP 1071).
AUDIO: ***
NOTE: questo LP ci offre lo spettacolo del 21 febbraio 1971 a Las Vegas. Nonostante le note dell’album non lo affermino, si tratta del midnight show.
Questo concerto sarà poi riproposto in bootleg nei CD “Las Vegas fever, vol. 1″ edito nel 1991 (anche in vinile) e in “Live in Las Vegas ’73″ pubblicato nel 1993.
Inoltre lo troviamio anche nei dischi “Live experience in Vegas-February 1971″ e in “Las Vegas Hilton-February 17th 1971″.

CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 21 febbraio 1971. Midnight show.
LATO A:
1. That’s all right (mama)
2. I got a woman
3. Jailhouse rock
4. Love me
5. Mystery train/Tiger man
6. Sweet Caroline
7. You’ve lost that loving feeling
8. Polk salad Annie

LATO B:
1. Something
2. Johnny B. Goode
3. How great Thou art
4. Don’t be cruel
5. Heartbreak hotel/Blue suede shoes [non è un medley]
6. Little sister/Get back
7. It’s now or never
8. Hound dog
9. The impossible dream


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LIVE FROM ROANOKE


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1995.
LABEL: Sundial Productions (SP 301).
AUDIO: ***
NOTE: questo CD ci presenta l’audience recording del 10 marzo 1974 a Roanoke.
Ottimo concerto dove Elvis esegue anche una versione completa di “Johnny B. Goode”.

CANZONI: dal vivo a Roanoke, Virginia. 10 marzo 1974. Ore 20,30.
2001 theme/See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Trying To Get To You
All Shook Up
Steamroller Blues
Teddy Bear/Don’t Be Cruel
Love Me Tender
Johnny B. Goode
Hound Dog
Fever
Polk Salad Annie
Why Me, Lord ?
Suspicious Minds

Band Introductions
I Can’t Stop Loving You
Help Me
An American Trilogy
Let Me Be There
Funny How Time Slips Away
Can’t Help Falling In Love
Closing Vamp


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

mercoledì 29 luglio 2015

LIVE FROM FORT WAYNE



ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2006.
LABEL: IF (IF1).
AUDIO: **
NOTE: audience recording che ci fa ascoltare lo spettacolo tenuto da Elvis dopo quelli storici al Madison Square Garden. Siamo a Fort Wayne, nello stato dell’Indiana ed è il 12 giugno del 1972.
Ottimo concerto con Elvis concentrato sulla musica e che interagisce poco col pubblico. Da segnalare validissime versioni di “Reconsider baby”, “For the good times” e “Proud Mary”.
Peccato che si tratti, in pratica, della copia di un CD-r e che quindi il produttore non abbia fatto nulla per migliorare il CD.

CANZONI: dal vivo a Fort Wayne, Indiana. 12 giugno 1972.
2001 theme/That’s All Right (Mama)
Proud Mary
Never Been To Spain
Until It’s Time For You To Go
You Don’t Have To Say You Love Me
Polk Salad Annie
Love Me
All Shook Up
Heartbreak Hotel
Teddy Bear/Don’t Be Cruel
Love Me Tender
Blue Suede Shoes
Bridge Over Troubled Water
Hound Dog
Reconsider Baby
It’s Now Or Never
Suspicious Minds

Introductions
For The Good Times
An American Trilogy
Funny How Time Slips Away
I Can’t Stop Loving You
Can’t Help Falling In Love



Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LIVE AT THE INTERNATIONAL, VOL. 1


ANNO DI PUBBLICAZIONE: giugno 2003.
LABEL: Tupelo (5).
AUDIO: ****
NOTE: soundboard che ci fa ascoltare lo spettacolo di chiusura del 23 febbraio 1970 a Las Vegas.
Splendido concerto, come sappiamo, ma non è sicuramente in questa emissione che possiamo gustarcelo in quanto sia l’artwork (ai limiti della sufficienza) che il suono non sono fra i migliori (da avere, per quanto concerne il concerto, la pubblicazione della “Madison” intitolata “Closing Night – February 1970″ del 2007).
In questo CD della “Tupelo” le fonti audio sono due sorgenti diverse…
Un CD che si può tranquillamente evitare nonostante le interessanti outtakes bonus alla fine di esso.
Per completezza d’informazione, alcune voci lo classificano fra i CD-r e non nei classici dischetti “factory” o “silver disc“.

CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 23 febbraio 1970. Closing show.
All Shook Up
I Got A Woman
Long Tall Sally
Elvis Talking
Don’t Cry Daddy
Monologue/Everybody Loves Somebody [accenno]
Hound Dog
Love Me Tender
Kentucky Rain
Let It Be Me
I Can’t Stop Loving You
See See Rider
Polk Salad Annie
Blueberry Hill
Lawdy Miss Clawdy
Heartbreak Hotel
One Night
It’s Now Or Never

Bonus:
Rubberneckin’ [takes dalla 1 alla 6]
Guitar man [takes dalla 1 alla 6]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LIVE AT THE OMNI


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1997.
LABEL: Wizard Ing. Cop (EP 5275).
AUDIO: ***
NOTE: audience recording dell’ottimo show di Atlanta, 2 maggio 1975 (gran bel periodo per i live).
Da segnalare “An American trilogy”: notevole.

CANZONI: dal vivo ad Atlanta, Georgia. 2 maggio 1975, Ore 20,30.
2001 Theme/See See Rider
I Got A Woman/Amen/I Got A Woman
Love Me
If You Love Me (Let Me Know)
Love Me Tender
All Shook Up
Teddy Bear/Don’t Be Cruel
The Wonder Of You
Burning Love
Elvis introductions
School Days
Steamroller Blues
My Boy
T-R-O-U-B-L-E
I’ll Remember You
Let Me Be There
An American Trilogy
Funny How Time Slips Away
Can’t Help Falling In Love

Closing vamp


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LET ME BE THERE


ANNO DI PUBBLICAZIONE: aprile 2005.
LABEL: Memory Records (Memory 2045-2).
AUDIO: ***
NOTE: la prolifica label ceca “Memory Records” ci dà la possibilità di ascoltare il midnight show dell’8 febbraio 1974 a Las Vegas.
Si tratta di un tipico spettacolo di quella stagione con Elvis concentrato sulla musica e che quindi interagisce poco col pubblico.
Le ultime 4 tracce provengono dal dinner show del 27 gennaio 1974, ovviamente sempre a Las Vegas.

CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 8 febbraio 1974. Midnight show.
Also Sprach Zarathustra/See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Tryin’ To Get To You
Sweet Caroline
Love Me Tender
Johnny B. Goode
Hound Dog
Fever
Polk Salad Annie

Killing Me Softly [by Voice]
Spanish Eyes [incompleta]
Why Me, Lord ?
Suspicious Minds

Band Introductions
Celebrity Introductions

Blueberry Hill [si tratta solo di una falsa partenza]
I Can’t Stop Loving You
Help Me
An American Trilogy
Let Me Be There
Can’t Help Falling In Love

Closing Vamp

Bonus tracks (Las Vegas. 27 gennaio 1974, dinner show]
You’ve Lost That Lovin’ Feelin’
Sweet Caroline
Long Tall Sally/Whole Lotta Shakin’ Goin’ On/Mama Can’t Dance/Flip, Flop And Fly/Jailhouse Rock/Hound Dog
Spanish Eyes



Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

martedì 28 luglio 2015

LET IT ROLL


ANNO DI PUBBLICAZIONE: luglio 2006.
LABEL: Madison (CWP 014).
AUDIO: *****
NOTE: l’etichetta è la bravissima Madison ma questo CD è da dimenticare in quanto offre ben poco, anzi quasi nulla di nuovo per i collezionisti. Moltissime tracce erano disponibili a livello ufficiale ed anche le canzoni in versione inedita fino ad ora non sono nulla di “sconvolgente”: la prova di “It’s midnight”, il master completo di “I’m leavin’”, la jam di “Johnny B. Goode” (breve, purtroppo), il master completo di “Patch it up” e “Help me” dal vivo sono le cose mai ascoltate fino ad ora.
Bella, comunque, la copertina ma anche il running time del CD lascia a desiderare: solo 46′…

CANZONI:

It’s Midnight [prova registrata prima di un'outtake, dicembre 1973]
It’s Midnight [take 1]
Bosom Of Abraham [alternate take]
I’m Leavin’ [master unedited. 3'58"]
Always On My Mind [take 2, unedited, 4'01"]
Always On My Mind [take 3, unedited, 4'05"]
Promised Land [take 5, unedited, 3'32"]
My Way [master in studio, original mix]
Johnny B. Goode/O Holy Night [accenno. 1971]
Patch It Up [master, unedited. 3'26"]
Help Me [dal vivo a Saginaw, 3 maggio 1977. Registrazione multi-track]
Without Love [take 1]
Without Love [takes 2, 3 e 4]
Without Love [undubbed master]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LET IT BE ME


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2006.
LABEL: Audiophile (CD AR 2006-2-2).
AUDIO: ***
NOTE: audience recording di Las Vegas, 21 febbraio 1970, midnight show.
Ottimo spettacolo con una poderosa versione di “Long tall Sally” ed eccellenti “Don’t cry daddy”, “Sweet Caroline” e “Walk a mile in my shoes”.

CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 21 febbraio 1970, midnight show.
Opening Vamp
All shook Up
I Got A Woman
Long Tall Sally
Don’t Cry Daddy
Hound Dog
Love Me Tender
Kentucky Rain
[incompleta]
Let It Be Me [incompleta]
I Can’t Stop Loving You
Walk A Mile In My Shoes/In The Ghetto
Sweet Caroline
Polk Salad Annie

Celebrity Introductions
Suspicious Minds
Can’t Help Falling In Love


Bonus da Las Vegas, Nevada. 20 febbraio 1970, midnight show
Long Tall Sally
Don’t Cry Daddy
Kentucky Rain
Let It Be Me
See See Rider
Sweet Caroline
Polk Salad Annie



Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LEGENDARY RARITIES


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1991 (1990 secondo altre fonti).
LABEL: Goblin Records (CD 3006).
AUDIO: ***/*****
NOTE: CD bootleg di produzione australiana che include varie canzoni tratte da altre emissioni pirata edite nel corso degli anni.

CANZONI:
1. Plantation rock [alternate take. Dal film "Girls ! Girls ! Girls !" ("Cento ragazze e un marinaio")]
2. Happy Happy Birthday Baby [Waco, Texas. Registrazione effettuata nella casa di Eddie Fadal durante una festa. 27 maggio 1958]
3. When My Blue Moon Turns To Gold Again [dal vivo a Burbank, California. 27 giugno 1968, ore 18]
4. King Creole [take alternativa. Dall'omonimo film ("La via del male")]
5. Memphis Tennessee [alternate take della registrazione del 27 maggio 1963]
6. Ask Me [alternate take della registrazione del 27 maggio 1963]
7. Dainty Little Moonbeams/Girls Girls Girls #2 [dal film "Girls ! Girls ! Girls !" ("Cento ragazze e un marinaio")]
8. In My Way [sono incluse le prime 8 takes. Dal film "Wild in the country" ("Paese selvaggio")]
9. I’ve Got To Find My Baby [alternate take. Dal film "Girl happy" ("Pazzo per le donne")]
10. Susie Q [dal vivo a Norfolk, Virginia. 20 luglio 1975]
11. Oh Happy Day [dal vivo a Las Vegas, Nevada. 14 agosto 1970. Midnight show]
12. Patch It Up [dal vivo a Las Vegas. Agosto 1970]
13. Faded Love [dal vivo in uno spettacolo degli anni settanta]
14. Turn Around Look At Me [dal vivo a Dallas, Texas. 17 novembre 1971, spettacolo serale]
15. Mary In The Morning [alternate take]
16. King Of The Whole WIde World [takes dalla 16 alla 31 della registrazione del 26 ottobre 1961. Dal film "Kid Galahad" ("Pugno proibito")]
17. Muskrat Ramble [versione strumentale di una canzone suonata in "King Creole" ("La via del male")]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LEAVIN’ IT UP TO YOU


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1979.
LABEL: Audifon Records (AFNS 66173).
AUDIO: ****/*****
NOTE: produzione americana che include vari brani, finora inediti che spaziano dal 1961 al 1973.
La label era blu con scritte argentate e Audifon in alto.
Numero di matrice del vinile: AFNS-66173-A/B MANUFACTURED IN GERMANY.
Nel 1985 si conta una cntraffazione di questo album, ma in formato 10″. La label ed il fittizio numero di catalogo sono sempre quelli precedenti ma l’origine del disco è olandese. Il numero di matrice del vinile è AFNS-66173-A/B.

LATO A:
1. I’m Leavin’ It All Up To You [prova eseguita il 25 gennaio 1973 a Las Vegas]
2. Stop Where You Are [take 1. Da "Paradise, Hawaiian style"]
3. Fever [dal vivo a Honolulu. 12 gennaio 1973]
4. Aloha-Oe [take 6. Da "Blue Hawaii"]
5. Sand Castles [takes 5 e 10. Da "Paradise, Hawaiian style"]
6. Burning Love [dal vivo a Honolulu. 12 gennaio 1973]

LATO B:
1. Patch It Up [undubbed master]
2. King Of The Whole Wide World [take 25. Registrazione del 26/10/1961. Da "Kid Galahad"]
3. You Gave Me A Mountain [dal vivo a Honolulu. 12 gennaio 1973]
4. I Slipped, I Stumbled, I Fell [take 13. Higher key version]
5. Queenie Wahine’s Papaya [takes 1 e 2. Da "Paradise, Hawaiian style"]
6. Mary In The Morning [undubbed master]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LATE NIGHT IN LA


ANNO DI PUBBLICAZIONE: febbraio 2012.
LABEL: Verve (Verve-CD01-2012).
AUDIO: *****
NOTE: registrazione soundboard del concerto serale dell’11 maggio 1974 a Los Angeles.
Il concerto è già disponibile a livello ufficiale grazie alla FTD nel libro con CD allegato “Live in L.A.” (2007) e nella sua versione in CD tradizionale (2011).
Spettacolo buono con il pubblico scatenato ed Elvis in discreta forma.
Il CD ha un libretto di 16 pagine in allegato ed in questa edizione è stata corretta la velocità del nastro che, nelle emissioni della FTD, pare fosse più lenta rispetto a quella reale.
Le ultime due tracce provengono da San Bernardino, 10 maggio 1974 (show serale).

CANZONI: dal vivo a Los Angeles, California. 11 maggio 1974. Spettacolo serale.
01 Also Sprach Zarathustra
02 See See Rider
03 I Got A Woman/Amen
04 Love Me
05 Trying To Get To You
06 All Shook Up
07 Teddy Bear/Don‘t Be Cruel
08 Love Me Tender
09 Steamroller Blues
10 Hound Dog
11 Fever
12 Polk Salad Annie
13 Why Me, Lord?
14 Suspcicous Minds
15 Band Introduction
16 I Can‘t Stop Loving You
17 Help Me
18 An American Trilogy
19 Let Me Be There
20 Funny How Time Slips Away
21 Big Boss Man [San Bernardino. 10/5/1974. Sera]
22 Can‘t Help Falling In Love [San Bernardino. 10/5/1974. Sera]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

lunedì 27 luglio 2015

LAST TIME IN SPECTRUM


ANNO DI PUBBLICAZIONE: febbraio 2012.
LABEL: Memory Records (MR 2064-2).
AUDIO: ***
NOTE: audience recording dello spettacolo tenutosi a Philadelphia, Pennsylvania, il 28 maggio del 1977.
In passato, anche se incompleto, aveva visto la luce in “Philadelphia 77″ (LP del 1985 e CD del 1996).
Periodo critico per Elvis che si ripercuote sullo show

CANZONI: dal vivo a Philadelphia, Pennsylvania. 28 maggio 1977. Ore 20,30.
01 Also Sprach Zarathustra
02 See See Rider
03 I Got A Woman/Amen
04 Love Me
05 My Way
06 Jailhouse Rock
07 You Gave Me A Mountain
08 O Sole Mio (Sherrill Nielsen) / It’s Now Or Never
09 Little Sister
10 Teddy Bear/Don’t Be Cruel
11 And I Love You So
12 Polk Salad Annie
13 Band Introductions
14 Early Morning Rain
15 What’d I Say
16 Johnny B. Goode
17 Drum Solo (Ronnie Tutt)
18 Bass Solo (Jerry Scheff)
19 Piano Solo (Tony Brown)
20 Electric Piano Solo (Bobby Ogdin)
21 School Days
22 Hurt
23 Walk That Lonesome Road (J.D. Summer & The Stamps)
24 Hound Dog
25 Can’t Help Falling In Love
26 Closing Vamp


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LAST TANGO IN TAHOE


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2006.
LABEL: Fort Baxter (CS-1002).
AUDIO: *****
NOTE: soundboard che ci offre ancora una volta il concerto di chiusura del 27 maggio 1974 al Sahara Tahoe Hotel che nel 1996 era stato pubblicato nel primo CD del box della stessa Fort Baxter “A profile-The king on stage, vol. 2“.
Si tratta forse del miglior spettacolo della stagione a Stateline con “Suspicious minds”, “Help me”, “The wonder of you” e “Big boss man” su tutte.
“An American trilogy”, “It’s now or never” e “Can’t help falling in love” provengono dal dinner show del 26 maggio 1974, sempre al Sahara Tahoe Hotel.

CANZONI: dal vivo al Sahara Tahoe Hotel Stateline, Nevada. 27 maggio 1974. Closing show
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Trying To Get To You
All Shook Up
Love Me Tender
You Don’t Have To Say You Love Me
Hound Dog
Fever
Polk Salad Annie
Why Me, Lord ?
Suspicious Minds

Introductions by Elvis
I Can’t Stop Loving You
Help Me
Bridge Over Troubled Water
Let Me Be There
The Wonder Of You
Big Boss Man
The First Time Ever I Saw Your Face
An American Trilogy
[Sahara Tahoe Hotel. 26/5/1974. Dinner show]
It’s Now Or Never [Sahara Tahoe Hotel. 26/5/1974. Dinner show]
Can’t Help Falling In Love [Sahara Tahoe Hotel. 26/5/1974. Dinner show]
Closing Vamp [Sahara Tahoe Hotel. 26/5/1974. Dinner show]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LAS VEGAS STAGE SHOW


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1996.
LABEL: Savanah Records (N770EP).
AUDIO: ***
NOTE: tipica audience recording del 1971 dove Elvis parla poco e si concentra sulle canzoni.
Molto interessanti le bonus con rare versioni di “Such a night”, “Make the world go away” (tratta dal bootleg “The lost promo”), l’insolito medley “Jailhouse rock/Amen” e “What now my love” che ha la parte di Elvis recitata.
Esiste una seconda edizione del CD, sempre di quell’anno, con la sola differenza dei colori che sono migliori rispetto alla precedente.

CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 30 agosto 1971. Dinner show.
2001 theme/That’s All Right (Mama)
I Got A Woman/Amen
Proud Mary
Sweet Caroline
Polk Salad Annie
Johnny B. Goode
It’s Impossible
Love Me
Blue Suede Shoes/Whole Lot-ta Shakin’ Goin’ On
Heartbreak Hotel
Teddy Bear/Don’t Be Cruel
Hound Dog

Elvis Monologue
Love Me Tender
Band Introductions
I’m Leavin’
Bridge Over Troubled Water
Can’t Help Falling In Love

Closing Vamp
Announcer

Such A Night [Atlanta. 30 dicembre 1976]
Make The World Go Away [Las Vegas. 8 agosto 1973, midnight show]
What Now My Love [Las Vegas. 23 febbraio 1973, closing show]
Intro Of Celebrity [Las Vegas. 23 febbraio 1973, closing show]
Jailhouse Rock/Amen [Las Vegas. 18 agosto 1971, midnight show]
All Shook Up [Sahara Tahoe Hotel, Lake Tahoe. 1 agosto 1971. Midnight show]
Can’t Help Falling In Love [Mobile. 14 settembre 1970. Elvis esegue tutta la canzone per poi riprenderla]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

LAS VEGAS IN GIPSY STYLE


ANNO DI PUBBLICAZIONE: agosto 2004.
LABEL: Memory Records (MR 2041-2).
AUDIO: ***
NOTE: audience recording dello spettacolo di apertura del 18 agosto 1975 a Las Vegas a cura della Memory Records.
Elvis non è ai massimi come nel mese di luglio ma esegue uno spettacolo di apertura buono con punte come “My boy” e “How great Thou art”.
Alla fine del CD troviamo 8 tracce bonus.

CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 18 agosto 1975. Opening show.
Opening Vamp/See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
If You Love Me (Let Me Know)
Blue Suede Shoes
[su richiesta]
Suspicious Minds [su richiesta]
My Boy [su richiesta]
Heartbreak Hotel
Polk Salad Annie

Band Introductions
Johnny B. Goode
Drums Solo
Bass Solo
Piano Solo

Hail Hail Rock’n'Roll
The Wonder Of You
T.R.O.U.B.L.E.
Why Me Lord ?
How Great Thou Art
Can’t Help Falling In Love

Closing Vamp

Bonus:
Promised Land [Asheville 23.07.1975]
Turn Around Look At Me [Asheville 23.07.1975]
Return To Sender [Asheville 24.07.1975]
Pieces Of My Life [Asheville 24.07.1975]
Early Mornin’ Rain [Las Vegas 02.12.1975, Opening Night]
You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ [Las Vegas 02.12.1975]
When My Blue Moon Turns To Gold Again [Las Vegas 10.12.1975]
Can’t Help Falling In Love [Las Vegas 10.12.1975]


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com