Cerca nel blog

OPEN TO EVERYONE BUT...

1) Do not share links: from now, every link is tracked so if a link would be sharing, the IP address is shown by me and I will banned who share link.

2) Requests 5 links in one day if they are not shown here only to bootlegging.elvis@gmail.com

3) DO NOT ASK RELEASES IF THEY AREN'T IN MY BLOG.


mercoledì 21 ottobre 2015

THE MAN IN WHITE, VOL. 4


ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2003.
LABEL: Lone Star (A-222324).
NOTE: questo bel concerto, forse il migliore di questo ingaggio del maggio 1973, è ora disponibile in resa soundboard nel CD della FTD “Takin’ Tahoe tonight“ (ottobre 2003).
La sua prima pubblicazione risale al 1990 (“Elvis Live in Lake Tahoe”) in resa sonora audience ma molto valida.
In questa emissione della Lone Star l’audio è peggiore.
Si tratta dello show aggiunto a quelli già eseguiti per la Festa della Mamma alle ore 3 del mattino (!!!) del 13 maggio 1973 a Stateline, Sahara Tahoe Hotel, nota anche come Lake Tahoe.
Spicca su tutte una rarissima versione dal vivo della bellissima “Faded love”, una sempre magnifica “My way” ed una favolosa “It’s over” che, sostanzialmente, Elvis eseguì poche volte live.
Si tratta di uno spettacolo da avere ma non certo su bootleg: ottima scelta quella della FTD di pubblicarlo !

CANZONI: dal vivo al Sahara Tahoe Hotel, Stateline, Nevada. 13 maggio 1973, ore 3 del mattino.
Opening Vamp/See See Rider
I Got A Woman/Amen
Help Me Make It Through The Night
Steamroller Blues
You Gave Me A Mountain
Love Me
Blue Suede Shoes
Long Tall Sally/Whole Lotta Shakin’ Goin’ On/Shake, Rattle & Roll/Whole Lotta Shakin’ Goin’ On
My Way
Hound Dog
What Now My Love
Suspicious Minds
I’ll Remember You
I Can’t Stop Loving You
Bridge Over Troubled Water
Funny How Time Slips Away
It’s Over
Release Me (And Let Me Love Again)
Faded Love
Can’t Help Falling In Love

Closing Vamp


Richiedere il link a...
Request link to...
bootlegging.elvis@gmail.com

2 commenti:

  1. A good show tyvm Marco in sharing this
    Keep up the great work here on this great site

    RispondiElimina
  2. Merci encore Marco, vous faites un travail colossal ici qui est très apprécié. Merci pour tous les fans de Elvis.

    RispondiElimina